In genere, i fondi d’investimento passivi (fondi indicizzati ed ETF) replicano un indice (p. es. lo SMI per le azioni svizzere) e cercano di ricalcarne l’andamento del valore il più fedelmente possibile. Siccome si limitano a replicare l’indice e non cercano una gestione attiva, si parla anche di prodotti d’investimento passivi. Questi ultimi si prestano in particolare agli investitori che desiderano effettuare investimenti ampiamente diversificati su un intero mercato con un’unica transazione, in modo economico e a lungo termine.