No, presso VIAC puoi aprire un unico conto di libero passaggio. Non è consentito aprire due conti presso lo stesso istituto di libero passaggio. Se trasferisci il tuo avere su un conto di libero passaggio VIAC, l’importo è ripartito nei segmenti «obbligatorio» e «sovraobbligatorio». Per ogni segmento può essere definita una strategia separata.

Spesso al momento dell’uscita dalla cassa pensioni è possibile suddividere l’avere di libero passaggio tra più fondazioni di libero passaggio, mentre successivamente la legge non lo consente. Puoi però cambiare istituto di libero passaggio in qualsiasi momento: in tal caso l’intero capitale è trasferito al nuovo istituto.