Gli interessi accreditati al termine di un determinato periodo aumentano il patrimonio sin dall’inizio del periodo successivo e di conseguenza a partire da quel momento fruttano a loro volta interessi. Nel caso degli investimenti in titoli, il principio degli interessi composti è amplificato ulteriormente. Gli investimenti effettuati generano utili, sono reinvestiti e nel periodo successivo producono ulteriori utili sugli utili. Più sono bassi i costi, più saranno alti gli utili. E più tempo si concede all’effetto degli interessi composti, più grande sarà la sua efficacia. Con la soluzione dei titoli estremamente vantaggiosa di VIAC approfitti quindi in modo particolarmente marcato dell’effetto degli interessi composti.

Albert Einstein l’ha definito addirittura l’ottava meraviglia del mondo: «L’effetto degli interessi composti è l’ottava meraviglia del mondo. Chi lo capisce guadagna, chi non lo capisce paga.»