Dopo aver trasferito l’avere di libero passaggio, l’istituto di previdenza precedente (fondazione di libero passaggio o cassa pensioni) ci invia un conteggio di uscita, ripartito nelle segmenti obbligatoria e sovraobbligatoria. All’arrivo dell’importo, il tuo avere di libero passaggio è versato sul tuo conto di transito personale e frutta interessi. Non appena possiamo procedere alla ripartizione in base al conteggio di uscita, il conto di transito è liquidato e il tuo avere di libero passaggio è attribuito ai segmenti «obbligatorio» e «sovraobbligatorio». Dopo l’attribuzione, in occasione del rebalancing mensile successivo il tuo avere di libero passaggio è investito nelle strategie scelte (è possibile definire una strategia separata per ogni segmento). Il rebalancing ha luogo il primo giorno di negoziazione del mese.